LA QUESTUANTE DELLA MADONNA DEL CARMINE – 1858

Il mio blog in versione cartacea: clicca qui

Credete che al napoletano basti la dire “Madonna del Carmine”? si sono contati almeno duecentocinquanta appellativi riferiti alla Vergine, e non sono tutti.

Quattro o cinque tengono il primato e quando una napoletana è ammalata o corre un grave pericolo, ecco votarsi ad una di queste Madonne, avuto il miracolo ne scioglie il voto portandone il vestito, un abito nuovo, benedetto in chiesa, che non si deve smettere, se non quando è logoro.

Per l’Addolorata il vestito è nero, coi nastri bianchi; per la Madonna del Carmine, è color pulce coi nastri bianchi; per l’Immacolata Concezione, bianco coi nastri azzurri; per la Madonna della Saletta, bianco coi nastri rosa.

Quando non hanno i danari per farsi il vestito, si fanno il grembiule; quando mancano di sciogliere il voto, aspettano delle sventure in casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.